Cosa vedere a Falcade

Cosa vedere a Falcade

Falcade è una graziosa e caratteristica cittadina di circa 2 mila abitanti ubicata nella provincia di Belluno in Veneto nella valle del Biois ai piedi delle imponente Dolomiti. Una zona vacanziera presa d’assalto sia d’inverno che d’estate, da turisti provenienti da ogni parte del mondo.

Cosa vedere a Falcade: non solo montagna ma anche arte e cultura

Falcade posizionata a circa 1200 metri sul livello del mare, rappresenta una location da favola per gli appassionati di montagna e dei tantissimi sport che possono essere praticati. Tuttavia Falcade è anche sinonimo di cultura e tradizioni. Infatti, nel suo territorio è presente il caratteristico Museo Murer nel quale è possibile ammirare opere di diversa natura: quadri, sculture in legno, sculture in bronzo, monumenti e quant’altro. Molte delle opere contenute al suo interno si rifanno a quanto avvenuto nel corso della seconda guerra mondiale enfatizzando l’apporto da parte dei tanti partigiani asserragliati su Alpi ed Appennini per contrastare il dominio nazista. Naturalmente sono tantissime anche le opere che richiamano le tradizioni del luogo anche sotto il profilo religioso. Insomma, una struttura assolutamente da visitare e che peraltro nel periodo estivo diventa ancora più scenografica in quanto alcune delle opere vengono posizionate all’aria aperta con le Dolomiti a fare da suggestivo sfondo.

Cosa fare a Falcade: sport ed escursioni all’ennesima potenza

La piccola cittadina di Falcade nella valle del Biois ai piedi della Dolomiti è una delle mete maggiormente preferite da amanti della natura, degli sport praticabili in montagna e dell’escursionismo. Il territorio permette di effettuare durante il periodo estivo rilassanti passeggiate stando a contatto con la natura giovandosi di uno scenario paesaggistico davvero unico nel suo genere. In estate tuttavia ci sono tantissime altre attività da poter fare a Falcade come l’andare in bicicletta su caratteristici percorsi all’interno di boschi, fare rafting oppure per i più esperti cimentarsi in affascinanti scalate sfidando la montagna magari fruendo del supporto di una delle tante guide presenti. Durante il periodo invernale, ovviamente, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Per gli amanti dello scii alpino ci sono bellissime piste divise in base al grado di difficoltà peraltro con la possibilità, per quanti sono alle prime armi, di poter frequentare apposite scuole di scii che giovandosi della presenza di eccezionali maestri, consentiranno di assimilare le tecniche appropriate. Oltre allo sci alpino a Falcade si può praticare sci di fondo, snowboard, bob, pattinaggio, slittino e tanto altro ancora. Insomma, Falcade è un vero e proprio paradiso terrestre per gli amanti della montagna a 360 gradi.

Tradizioni a Falcade: la Desmontegada

A Falcade nel corso dell’ultima settimana del mese di settembre, va in scena una tradizionale festa chiamata Desmontegada che unisce sapori del luogo alla tradizione. Una festa incentrata sull’antica usanza della smonticazione ed ossia il ritorno della mandrie a valle alla fine del periodo estivo. È prevista una gara che vede come vincitore il proprietario del bestiame che è stato addobbato a festa nella maniera più originale e coerente possibile. Per i turisti ed i visitatori, la Desmontegada è l’occasione giusta per assaggiare alcune dei prodotti tipici di Falcade e più in generale della Valle del Biois come le tante varianti di formaggi prodotti, salumi ed alcuni piatti gastronomici tra cui il caratteristico toro alla brace. Infine, viene anche allestito un bellissimo mercatino dove comperare prodotti alimentari e souvenir di questo caratteristico pezzo d’Italia.

2018-05-25T10:35:55+00:00